Metodologia

Il progetto TALES considera la narrazione di storie uno strumento didattico. Per raggiungere gli obiettivi del progetto si prevedono le azioni seguenti:
  • Analisi dello stato dell’arte. Analisi del ruolo della narrazione e delle tecniche narrative nella formazione scolastica, nella formazione dei futuri docenti e nei corsi di aggiornamento per insegnanti nelle nazioni partecipanti.
  • Raccolta di buone pratiche in Europa. 20 esempi di buone pratiche saranno raccolti, valutati e descritti.
  • Creazione di una prima versione del materiale formativo. Le prime fasi forniranno le basi per una serie di pubblicazioni (manuale, linee guida, moduli per la formazione dei docenti) in inglese e nella lingua di ciascuno dei partner (con l’aggiunta del francese), che potranno essere usate da insegnanti, formatori e formatori di docenti.
  • Progetti pilota di narrazione. Ciascuno dei partner piloterà un progetto sulla narrazione nel proprio Paese.
  • Narrazione digitale. Uno strumento elettronico per la creazione e la pubblicazione di narrazioni in formato digitale sarà usato nel contesto di un concorso a livello europeo, nonché in alcuni dei progetti pilota. Tutte le narrazioni digitali saranno raccolte in un innovativo portale esplorativo (su questo sito).
  • Giornate nazionali di formazione. Ogni partner organizzerà una giornata nazionale di formazione e divulgazione nel proprio Paese.
  • Un convegno internazionale. Al termine del progetto sarà organizzato un convegno internazionale per divulgare i risultati (luogo da definire).
Compatible with Internet Explorer (version 8 and higher), Firefox, Chrome, Safari.